Megadeth: “Hardwired…To Self-Destruct è un buon disco”, parola di Dave Mustaine

In una recente intervista, Dave Mustaine ha espresso la sua opinione sul nuovo e discusso album dei Metallica, quell’“Hardwired…To Self-Destruct” che sta facendo tanto parlare di sè.

Ecco quanto dichiarato dal leader dei Megadeth:

“Ho sempre apprezzato il talento dei Metallica. Ogni band ha le sue forze e le sue debolezze. Personalmente, da quello che ho sentito fino ad ora, credo che il nuovo album sia un buon disco.
Molti hanno commentato il fatto che Kirk Hammett e Rob Trujillo non abbiano partecipato al processo di scrittura. Ma a volte è inevitabile. Mi sarebbe piaciuto che avessero scritto qualcosa in più, per chè ho apprezzato molto Rob negli INFECTIOUS GROOVES e SUICIDAL TENDENCIES e ho sempre amato quello che Kirk ha scritto con gli EXODUS, ma in studio va così. Sono le canzoni migliori ad avere la meglio.
Parlare della parte di produzione sta al gusto personale. Quello che per alcuni è spazzatura, per altri è un tesoro. Ad esempio, so che molti apprezzano Rick Rubin e il suo stile di produzione. Io rispetto enormemente Rick, ma credo che, mentre ciò che fa con band come i THE CULT funzioni davvero bene, non è la stessa cosa quando produce band metal.
‘Hardwired’ è certamente diverso da, ad esempio, ‘St. Anger’, e a me sembra abbastanza buono. So che ci sono voluti anni per fare questo disco, per cui sono felice per loro e per il fatto che il pubblico lo apprezzi.”

Dave Mustaine - Megadeth

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login