Megadeth: ecco perchè il tour con i Five Finger Death Punch

Negli ultimi giorni ha destato scalpore e interesse la notizia del tour che vedrà coinvolti come headliner i Five Finger Death Punch, accompagnati da Bad Wolves e, soprattutto, Megadeth.

La presenza di un gruppo titolato e dalla lunga storia come quello di MegaDave e soci al fianco di “novellini” (e di tutt’altro genere musicale) della scena non ha mancato di turbare soprattutto i fan più fedeli dei Megadeth, con tanto di simpatici meme che hanno iniziato a circolare sui social media.

In una recente intervista, Dave Ellefson ha spiegato le ragioni di questa scelta:

“I ragazzi dei FIVE FINGER sono dei nostri buoni amici. Li abbiamo visti crescere e stanno facendo davvero bene, hanno molto successo e hanno lavorato molto duramente. La loro fama è assolutamente meritata e credo che qesto tour sarà una cosa figa.

Di solito, andiamo in Europa e suoniamo nei festival, ma da tempo stavamo cercando dei modi per suonare da headliner o fare dei tour con altre band, in modo da entrare più a fondo nelle varie città europee, senza fermarci al circuito dei festival. E credo che questo sia un ottimo modo. Naturalmente suoneremo in grandi locali o arene, ci saranno tantissime persone e credo sarà una bella celebrazione.”

Ellefson ha poi parlato brevemente di Dave Mustaine, a cui è stato diagnosticato un cancro alla gola la scorsa primavera:

“Gli ho parlato la settimana scorsa ed è importante avere degli obiettivi a cui guardare e da cui trarre motivazione in queste circostanze. Dave è un combattente e sta attraversando una fase di riabilitazione, il che è fantastico, per cui siamo molto grati di tutti i pensieri e le preghiere dei fan. E sì, credo che avere dei piani per il nuovo anno sia molto bello e ottimistico per noi.”

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login