Megadeth: Dave Mustaine parla del suo rapporto con gli altri membri della band

Sembra che Dave Mustaine, una volta tanto, sia pienamente contento della sua situazione e di come stanno andando le cose all’interno dei Megadeth. Talmente tanto contento che non ha avuto esitazioni nel rispondere, nel corso di una recente intervista, in modo negativo a chi gli chiedeva se avesse intenzione di lavorare a un nuovo progetto solista o qualcosa al di fuori dei Megadeth:

No. Io adoro questa band. Non ho intenzione e non desidero fare nient’altro se non andare in tour e prepararmi per incidere nuova musica nel futuro. Abbiamo un rapporto talmente divertente. Chris Adler e io abbiamo un ottimo rapporto. Kiko Loureiro e Chris vanno molto d’accordo a loro volta, e il fatto di vedere che tutti si trovano bene gli uni con gli altri quando sei a questo livello…quando sei a questo livello, sei una superstar e hai altre star nella band, spesso vengono fuori gli ego e problemi molto strani, ma noi abbiamo tutti un livello di comprensione molto salutare per quanto riguarda i nostri ruoli, e funziona bene. Ci troviamo insieme ed è tutto un “Hey, ciao”, ci abbracciamo, e roba simile. L’altra sera a Città del Messico, prima dello show, io e Kiko abbiamo bevuto un bicchiere di vino assieme. E mi ricordo che quando c’era Chris Broderick, bisognava che fosse il giorno del suo compleanno anche solo per fargli bere una birra. Non che non bevesse, era solo uno dedito alle sue cose e non passavamo mai del tempo assieme. E penso che se guardi il rapporto che abbiamo io e Chris Adler, bisogna tornare indietro a quando avevamo Gar Samuelson nella band per tornare a un rapporto simile. Gar e io andavamo molto d’accordo. Tutti gli altri batteristi che abbiamo avuto nella band sapevano suonare solo la batteria, mentre penso che il fatto che Chris suona anche il basso lo aiuti ad avere una mentalità più simile a quella di chi suona strumenti con le corde. Lui è anche un leader, e i Megadeth sono stati il suo primo amore; ha sempre amato questa band. Quindi penso che sia molto bello vedere qualcuno che cresce amando la band in cui poi è arrivato a suonare.

Dave Mustaine - Megadeth

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login