Mayan: prime informazioni sul nuovo album “Dhyana”

I Mayan, progetto parallelo del chitarrista degli Epica, Mark Jansen, con Jack Driessen (ex-After Forever) e Frank Schiphorst, pubblicheranno il loro nuovo album intitolato “Dhyana” il prossimo 21 settembre tramite Nuclear Blast. Il nuovo full length si avvale della presenza di un’orchestra vera e propria; la band è riuscita in questo intento grazie ai finanziamenti ottenuti una campagna crowdfunding lanciata all’inizio del 2018 e il cui risultato ha consentito ai Mayan di coinvolgere la City Of Prague Philharmonic Orchestra. Quest’ultima è una delle orchestre sinfoniche più rinomate al mondo ed è nota per aver suonato nelle colonne di sonore della Saga “Star Wars“, “Hannibal“, nonchè in “Death Cult Armageddon” dei Dimmu Borgir.

Il mastermind Mark Jansen ha dichiarato a tal proposito quanto segue:

Abbiamo lavorato al massimo delle nostre forze e con tutta la nostra passione per realizzare un album veramente degno di nota. ‘Dhyana’ ci ha reso tutti molto orgogliosi e non vediamo l’ora di condividerlo con tutti voi. Grazie al supporto dei nostri fan sparsi per il globo, siamo stati in grado di di registrare l’album con la City Of Prague Philharmonic Orchestra. La loro presenza insieme alla grande esperienza del produttore Joost van den Broek e alla nostra voglia di fare, siamo riusciti nell’intento di ottenere gli standard più alti nelle produzioni musicali odierne. E’ inutile dire che siamo più che emozionati!

Il full length, dal punto di vista concettuale, si focalizza su tematiche quali l’essere consapevoli dei propri pensieri, rinunciare alle nostre tendenze egoistiche ed egocentriche per scoprire chi siamo veramente.

Al momento è disponibile l’artwork di copertina del full length.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login