Marty Friedman: ad agosto il nuovo album “Wall Of Sound”

Uscirà il prossimo 4 agosto, per la Prosthetic Records, il nuovo album di Marty Friedman intitolato “Wall Of Sound”. Album dalle grandi collaborazioni, infatti ad assistere Friedman come ingegnere del suono ecco Paul Fig (Ghost, Rush, Alice In Chains),  mentre al mix Jens Bogren (Lamb of God, Opeth) è stato affiancato dal leggendario produttore dei Queen Mack, che ha lavorato sul mix di due brani.

Ovviamente Friedman si è dichiarto entusiasta di questa collaborazione. Ma non finisce certo qui perché all’interno dell’album ci saranno anche le “ospitate” di Jinxx dei Black Veil Brides, Shiv Mehra dei e Deafheaven e Jorgen Munkeby degli Shining

Per l’occasione è possibile ascoltare su youtube la nuovissma “Self Pollution”.

Ecco tracklist ed artwork

“Self Pollution”
“Sorrow And Madness” (featuring Jinxx )
“Streetlight”
“Whiteworm”
“For A Friend”
“Pussy Ghost” (featuring Shiv Mehra )
“The Blackest Rose”
“Something To Fight” (featuring Jorgen Munkeby )
“The Soldier”
“Miracle”
“Last Lament”

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login