Manowar: Nuove date aggiunte al tour d’addio, ma ancora niente Italia

I Manowar stanno cercando di non farsi trascinare nel gorgo delle accuse (possesso di materiale pedopornografico) che hanno colpito il loro (di fatto) ex chitarrista Karl Logan, ed annunciano ancora una manciata di date al loro “Final Battle World Tour”.

Ancora non è stato annuciato dalla band il sostituto che salirà sul palco alla sinistra di Eric Adams.

L’elenco aggiornato del “Final Battle World Tour”

25 febbraio 2019 – Tel Aviv Hangar 11 – Israele
01 marzo 2019 – Novosibirsk – Expo Center – Russia
03 marzo 2019 – Vladivostok Fetisov Arena – Russia
05 marzo 2019 – Khabarovsk – Erofey Arena – Russia
07 marzo 2019 – Yekaterinburg – Expo Center – Russia
10 marzo 2019 – Samara – MTL Arena – Russia
12 marzo 2019 – San Pietroburgo – Yubileyny Sports Palace – Russia
14 marzo 2019 – Mosca – VTB Dynamo Arena – Russia
16 marzo 2019 – Rostov-on-Don – KSK Express – Russia
18 marzo 2019 – Krasnodar – DS Olymp – Russia
21 marzo 2019 – Kiev – Sports Palace – Ucraina
23 marzo 2019 – Minsk – Sports Palace – Bielorussia
25 marzo 2019 – Brno – Hala Vodova – Repubblica Ceca
26 marzo 2019 – Ostrava – RT Torax Arena – Repubblica Ceca
29 marzo 2019 – Francoforte – Jahrhunderthalle – Germania
30 marzo 2019 – Dortmund – Westfalenhalle 1 – Germania
01 aprile 2019 – Copenhagen – Valby-Hallen – Danimarca
03 aprile 2019 – Berlino – Velodrom – Germania
05 aprile 2019 – Stoccarda – Hanns-Martin-Schleyer-Halle – Germania
06 aprile 2019 – Monaco – Zenith – Germania
09 aprile 2019 – Hamar – Scandic Scene – Norvegia
10 aprile 2019 – Hamar – Scandic Scene – Norvegia
12 aprile 2019 – Stavanger – Konserthuset – Norvegia
13 aprile 2019 – Bergen – USF Verftet – Norvegia
14 aprile 2019 – Bergen – USF Verftet – Norvegia
16 aprile 2019 – Longyearbyen – Kulturhuset – Norvegia
19 aprile 2019 – Birmingham – O2 Academy – UK
20 aprile 2019 – Birmingham – O2 Academy – UK
21 giugno 2019 – Clisson – Hellfest – Francia
18 giugno 2019 – Gävle Gasklockorna – Svezia

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login