Mad Season: ascolta tre inediti con Mark Lanegan

In anticipo di qualche giorno rispetto alla data di pubblicazione ufficiale – fissata per il prossimo martedì, 9 aprile – sono emersi in rete i tre brani inclusi nella versione deluxe di “Above“, unico album in studio pubblicato nella carriera del supergruppo grunge Mad Season, completati dagli elementi superstiti della band orfana del proprio frontman Layne Staley e del bassista John Baker Saunders con Mark Lanegan: i tre brani, “Locomotive“, “Black book of fear” e “Slip away” sono sostanzialmente out-take provenienti dalle session del secondo (e mai realizzato) disco della formazione, la cui lavorazione venne interrotta a causa del peggioramento delle condizioni di salute di Staley, ormai schiavo dell’eroina e fortemente depresso per la scomparsa di Demri Lara Parrot. Nella riedizione troveranno spazio anche una versione alternativa della cover di “I don’t wanna be a soldier” di John Lennon e lo strumentale “Interlude“, oltre che – su un disco a parte – la registrazione del concerto “Live At The Moore” ripresa il 29 aprile del ’95 a Seattle. Sempre nel cofanetto, su DVD, sarà presente il filmato integrale del concerto e quello di un’esibizione tenuta la notte di Capodanno del 1995 al RKCNDY, sempre a Seattle.

Ecco lo streaming dei brani:

Fonte: Rockol

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login