Lo studente che ha sparato al compagno di scuola a Baltimora era “ossessionato” dai Rammstein

La storia si ripete, la musica metal è nuovamente sotto accusa.
Secondo il Daily News di New York, Bobby Gladden, lo studente 15enne che ha ferito un compagno di scuola con un’arma da fuoco nel loro liceo di Baltimora, è “ossessionato” dai Rammstein.
Il ragazzo, il cui nick su Facebook è SuicidalSmile e la foto-profilo è un’immagine di Till Lindemann, è descritto come un metalhead, fan di Marilyn Manson e Slipknot.
La mattina della tragedia, Gladden è andato a scuola con una borsa contenente un’arma da assemblare, delle munizioni e una bottiglia di vodka.
Ecco l’update dello status nel suo primo giorno di scuola:

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login