Linkin Park: morto Chester Bennington; il vocalist si sarebbe suicidato

Secondo quanto riportato da molteplici fonti, tra cui TMZ e il Daily Mail, il vocalist e frontman dei Linkin Park, Chester Bennington, si sarebbe suicidato.
Il cantante aveva 41 anni.

Il corpo è stato ritrovato dalle autorità nella sua residenza di Palos Verdes Estates a Los Angeles; le cause della morte sarebbero da atttribuire ad un’impiccagione, che arriva nello stesso giorno del compleanno di Chris Cornell, che oggi 20 Luglio avrebbe compiuto 53 anni.

E’ con il cuore carico di tristezza che comunchiamo la notizia e restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login