Linkin Park: ascolta “In The End” interpretata in 20 diversi generi musicali

Un artista di nome Anthony Vincent ha registrato una versione del brano “In The End” dei Linkin Park interpretata negli stili di 20 diversi artisti per pochi secondi ciascuno in modo da poter mettere in luce le diverse versioni di uno stesso brano.
Tra gli artisti a cui Vincent si è ispirato vi sono Guns N’Roses, Korn, Eminem, Johnny Cash, The Doors, Alice in Chains, Led Zeppelin, Frank Sinatra e molti altri.

Il brano fa parte di una serie di Vincent dal titolo “10 Second Songs“, in cui l’artista interpreta brani popolari in diversi stili musicali.

La clip si conclude con l’approvazione di Chester Bennington, cantante dei Linkin Park, che invita gli ascoltatori ad iscriversi al canale YouTube di Vincent.

Linkin Park

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login