Header Unit

Letters From The Colony: Firmano per la Nuclear Blast, debut album previsto a inizio 2018

Nuovo ingresso in casa Nuclear Blast. Gli svedesi Letters From The Colony hanno firmato con l’etichetta tedesca. Il disco dovrebbe uscire ad inizio 2018 e si intitolerà “Vignette”. Il quintetto sta al momento lavorando per limare gli ultimi dettagli del debut.

La band si è avvalsa della collaborazione di Jens Bogren (DIMMU BORGIR, OPETH, PARADISE LOST) per la masterizzazione e di  una “spintarella” di Peter Tägtgren (HYPOCRISY, PAIN, LINDEMANN) che ha “raccomandato” fortemente la band.

 

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista extraordinaire in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “persona seria” per n-mila testate e prodigioso “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Ah sì, anche “cantante” in una band metal-qualcosa. Non ci facciamo mancare niente insomma. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login