Legion Of The Damned: a gennaio il nuovo album “Slaves Of The Shadow Realm”

I Legion Of The Damned sono tornati sulle scene musicali. Dopo un silenzio di quasi cinque anni, i thrasher olandesi si presentano con un nuovo album intitolato “Slaves Of The Shadow Realm” in uscita il prossimo 4 gennaio 2019 tramite Napalm Records.

Il vocalist Maurice Swinkels commenta così la nuova fatica discografica:

Con la nostra settima opera intitolata Slaves Of The Shadow Realm abbiamo tentato di andare un po’ più oltre in termini di melodia rispetto al precedente Ravenous Plague, ma abbiamo comunque mantenuto la pesantezza nella composizione e una certa ruvidezza che connota i Legion Of The Damned. La semplicità è la chiave dei Legion Of The Damned. Credo che questo album dei Legion sia il migliore fino ad ora: è distruttivo, veloce, ha un’atmosfera ed è crudo e ruvido! Per quanto riguarda l’aspetto dei contenuti, si tratta del nostro disco più oscuro; i testi sono stati scritti da Tony “Skullcrusher” Manero, che si occupa anche di scrivere concept e testi per Malevolent Rapture, Cult of the Dead, Feel the Blade, Ravenous Plague, Sons of the Jackal e Descent into Chaos. Siamo veramente emozionati nel tornare sulle scene dopo quattro anni e spero che i nostri fan lo apprezzino questo lavoro. Sono sicuro al 100% che lo ameranno! Questi sono i Legion Of The Damned, niente fronzoli. L’attesa è finita. Siamo tornati!

 

Di seguito tracklist e artwork:

“The Widows Breed”
“Nocturnal Commando”
“Charnel Confession”
“Slaves of The Southern Cross”
“Warhounds Of Hades”
“Black Banners In Flames”
“Shadow Realm Of The Demonic Mind”
“Palace Of Sin”
“Priest Hunt”
“Azazels Crown”
“Dark Coronation”

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login