Led Zeppelin: a febbraio l’edizione deluxe di “Physical Graffiti”

Stando a quanto riportato da The Pulse Of Radio, il 24 febbraio uscirà nel Regno Unito e pochi giorni dopo nel resto del mondo una versione estesa in tre dischi del doppio album “Physical Graffiti” del 1975 dei Led Zeppelin. Il nuovo set sarà disponibile per il pre-order tramite Amazon U.K..

La nuova versione presenta sette tracce precedentemente non pubblicate, in aggiunta alle versioni rimasterizzate nei classici “Kashmir“, “Trampled Under Foot“, “Houses Of The Holy“, “In My Time Of Dying“, “Down By The Seaside“, “Boogie With Stu” e “The Wonton Song“, tra gli altri.

Le bonus track:

* Brandy & Coke (Trampled Under Foot – Initial Rough Mix)
* Sick Again (Early Version)
* In My Time of Dying (Initial Rough Mix)
* Houses of the Holy (Rough Mix With Overdubs)
* Everybody Makes It Through (In the Light Early Version/In Transit)
* Boogie With Stu (Sunset Sound Mix)
* Driving Through Kashmir (Kashmir Rough Orchestra Mix)

Led Zeppelin

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login