Last In Line: la band sarà in studio a settembre per registrare il nuovo album

I Last in Line entreranno in studio il prossimo settembre per iniziare le registrazioni del nuovo album che sarà pubblicato nel 2018 tramite Frontiers Music Srl. Alla cabina di regia ci sarà nuovamente Jeff Pilson produttore e bassista noto per la sua storica militanza nei Dokken, ma anche con Dio, Foreigner, e molti altri. La lineup, che comprende oltre a Vivian Campbell (Def Leppard) alla chitarra, Vinny Appice (Dio) alla batteria, Andrew Freeman (Lynch Mob, Hurricane) dietro il microfono, vede un avvicendamento al basso: Phil Soussan (Ozzy Osbourne, Beggars & Thieves, Steve Lukather) è subentrato al compianto Jimmy Bain scomparso lo scorso gennaio 2016 a causa di un cancro ai polmoni.

Campbell, in una recente intervista, ha confermato che la band è al lavoro per realizzare il successore di “Heavy Crown“:

Al momento siamo ai 2/3 dell’album e suona alla grande. Non sapevo come sarebbe andata con Phil dal punto di vista artistico, ma devo dire che si è ambientato subito: ha capito il nostro modo di scrivere e sta andando alla grande. Le canzoni sono veramente forti, Andy sta tirando fuori dal cilindro meleodie accattivanti e testi superlativi. Vogliamo continuare a lavorare con la stessa squadra che ha creato Heavy Crown: per quella release abbiamo collaborato con Jeff Pilson e Jeff è stato semplicemente fantastico con noi così vogliamo mantenere questo equilibrio, questa squadra vincente. Questa è la buona notizia. La cattiva notizia è che Jeff sarà impegnato con i Dokken mentre io con i Def Leppard quest’anno così dobbiamo rimandare tutte le registrazioni a settembre e, probabilmente, il nuovo album uscirà all’inizio del 2018.

Campbell continua elogiando il resto della band:

Vinny Appice è il batterista più ispirato con cui abbia suonato prima d’ora. Quando Vinny suona devo sempr alzare l’asticella e dare il massimo. É bello poter incontrare di nuovo Vinny, così com’è stato bello incontrare di nuovo Jimmy Bain prima della sua morte e quindi rivivere la mia gioventù e quindi la mia più grande passione: suonare la chitarra. Inoltre, poter scrivere nuovo materiale per i Last In Line è fonte di grande soddisfazione e divertimento.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login