Lars Ulrich: “penso che lo streaming sia un bene per la musica”

Lars Ulrich è stato recentemente intervistato dalla BBC. Interrogato sulla valenza delle piattaforme dedicato allo streaming legale di musica come Spotify, ha rilasciato alcune dichiarazioni che sicuramente faranno discutere.

Penso che lo streaming sia un bene per la musica. Le gente ci entra e ascolta ciò che vuole, io non vengo pagato molto per questo ma lo streaming è un’ottima scelta per tutti.

E’ una buona scelta per gli artisti che rendono la loro musica disponibile. E’ una buona scelta per le case discografiche che rappresentano gli artisti. 15 anni fa queste possibilità non esistevano.

Lo streaming probabilmente da più benefici agli artisti di alto profilo. Molte playlist che vengono diffuse contengono solo artisti famosi”

Ulrich inoltre non pensa che queste piattaforme siano un ostacolo nel portare all’attenzione generale la nuova musica; piuttosto il problema sarebbe che “c’è meno ottima musica da ascoltare. Tanti dischi sono semplicemente rigurgitati sul pubblico, in funzione della moda del momento.”

Voi che ne pensate?

Metallica_Sonisphere 2015_Mairo Cinquetti-6

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

1 Comment Unisciti alla conversazione →


  1. stenlio

    Io penso che c’è dello streaming migliore di Spotify.
    Lo streaming che piace a me è quello legato al concetto di ‘album’, non di canzone come fanno loro. Ovviamente mi riferisco alla versione free di Spotify che ho intravisto e non quella a pagamento che non ho ovviamente provato.
    La differenza alla fine la fanno gli utenti e la loro onestà. L’album che piace veramente, va comprato nel formato che si preferisce. Punto&Basta.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login