La Spinefarm Records acquista la Candlelight Records

Cambio di leadership per la Candlelight Records: la storica etichetta sarabbe passata di mano proprio in questi giorni. Dai proprietari Edward Christie e Steve Beatty  alla Spinefarm Records, etichetta controllata dalla Universal Music Group.

Nonostante la vendita non sia stata ancora confermata in maniera ufficiale, gli ormai ex proprietari avrebbero così giustificato la scelta in una mail indirizzata a tutti i dipendenti

Abbiamo scelto di lasciare la Candlelight in mano ad una etichetta metal di tutto rispetto e supportata dalla più grande etichetta del mondo. La Spinefarm ha mostrato rispetto per quanto fatto dalla Candlelight nel corso degli anni ed è pronta per lavorare con tutti i suoi artisti. Siamo certi che tratteranno tutto il vecchio catalogo con rispetto.

Rassicurazioni dal punto di vista contrattuale: nelle stessa mail i due ex proprietari avrebbero confermato la validità di tutti gli accordi stipulati con le band attualmente sotto contratto.

La scelta di vendere l’etichetta però non sarebbe stata spiegata all’interno della e-mail.

Candlelight

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login