Kiss: cancellate le date australiane dell’End Of The Road Tour

Non è decisamente un bel periodo per i metallari australiani. Poche settimane dopo l’annuncio della cancellazione dei live dei Metallica, ecco che arriva un’altra cancellazione, che casualmente riguarda ancora una volta il continente australiano. Questa volta ad annullare le loro date sono nientemeno che i Kiss, che hanno cancellato i live previsti, che avrebbero dovuto avere inizio martedi prossimo. La cancellazione è dovuta a un’influenza con annesssa infezione alla gola che ha colpito Paul Stanley, che richiederà un riposo assoluto e divieto di cantare per almeno due settimane. Le informazioni arrivano dal sito ufficiale dei Kiss, dove si parla anche di rimborso dei biglietti, ma non della possibilità di una riprogrammazione delle date.

Ricordiamo anche che i Kiss torneranno in Italia, sembra per l’ultima volta, il prossimo 13 luglio all’Arena di Verona.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login