Katatonia: a novembre il live album “Dead Air”

Comunicato stampa:

Un album dal vivo che vede i Katatonia esibirsi in un’ampia e maestosa serie di brani preferiti dai fans con in più l’anteprima dal vivo di 3 canzoni di “City Burials” filmate durante la loro lockdown session di maggio 2020.

I Katatonia, fondati nel 1991 da Jonas Renkse e Anders Nyström, sono passati da essere stati pionieri del movimento nascente Black/Death/Doom, ai grandi del Progressive metal/rock mondiale. Nel 2020 la band ha presentato la sua undicesima opera in studio, lo struggente “City Burials”, che ha riscosso unanimi consensi in tutto il mondo e che ora viene seguito da questo live album “Dead Air”.

Con l’evento globale che quest’anno si è rivelato imprevisto e che ha reso i tour pressoché impossibili per tutti gli artisti a livello internazionale, i Katatonia, hanno registrato uno spettacolo più intimo che è stato trasmesso in live streaming dallo Studio Grondahl di Stoccolma il 9 maggio. Con “Dead Air” i Katatonia offrono ai fan un set completo di 88 minuti che contiene 20 brani tratti dal vasto e illustre repertorio della band fino ad oggi, con brani che abbracciano due decenni di oscura grandezza progressive insieme a tre brani dell’album City Burials in un ambiente live.

“A causa di una richiesta travolgente, siamo orgogliosi di confermare che il nostro livestream dei Gröndahl all’inizio di quest’anno vedrà ora un’uscita fisica dove potrete rivivere le 20 canzoni più ricercate e votate in esclusiva dai nostri fan di tutto il mondo. Questa serata molto speciale del 9 maggio ci servirà per sempre come ricordo di qualcosa di tanto strano quanto fantastico, per cui è essenziale renderla disponibile in un supporto che si possa toccare e possedere per sempre”. Anders Nyström

Il lavoro di registrazione e missaggio è stato orchestrato da David Castillo, mentre la performance è stata professionalmente filmata da Blackbox Video e l’artwork realizzato dal collaboratore di lunga data Travis Smith.

Dead Air” uscirà il 13 novembre come doppio LP in formato gatefold; un set di 3 dischi in edizione limitata con 2 dischi audio e DVD in formato digitale.

Dead Air Tracklisting:

1. Lethean (Dead Air Session)[06:00]

2. Teargas (Dead Air Session) [03:17]

3. Serein (Dead Air Session)[04:47]

4. Deliberation (Dead Air Session)[03:57]

5. The Winter Of Our Passing (Dead Air Session)[03:08]

6. Ghost Of The Sun (Dead Air Session)[04:07]

7. The Racing Heart (Dead Air Session)[04:26]

8. Soil`s Song (Dead Air Session)[04:07]

9. Old Heart Falls (Dead Air Session)[04:25]

10. Forsaker (Dead Air Session)[04:10]

11. Tonight`s Music (Dead Air Session)[04:22]

12. In The White (Dead Air Session)[04:57]

13. Leaders (Dead Air Session)[04:17]

14. Lacquer (Dead Air Session)[04:51]

15. Omerta (Dead Air Session)[03:09]

16. My Twin (Dead Air Session)[03:38]

17. Unfurl (Dead Air Session)[04:52]

18. July (Dead Air Session)[04:48]

19. Evidence (Dead Air Session)[05:29]

20. Behind The Blood (Dead Air Session)[05:06]

 

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login