Kamelot: il nuovo album “The Shadow Theory” in uscita ad aprile, i dettagli

I Kamelot, dopo alcune anticipazioni susseguitesi nei giorni precedenti, hanno svelato ufficialmente tutti i dettagli relativi al nuovo album “The Shadow Theory” che vedrà la luce il prossimo 6 aprile tramite Napalm Records. Il disco è stato prodotto da Sascha Paeth, masterizzato da Jacob Hansen e si avvale della presenza di alcuni ospiti speciali quali Lauren Hart (ONCE HUMAN), Jennifer Haben (BEYOND THE BLACK) e lo stesso Sascha Paeth.

In anteprima il teaser di presentazione del full length.

 

Thomas Youngblood, chitarrista e fondatore della band, in merito alla nuova release ha dichiarato:

‘The Shadow Theory’ è un viaggio psicologico attraverso la complessità della mente umana. Siamo costantemente sottoposti a diversi stimoli che provengono dai media, dalla tecnologia, dagli esperimenti sociali e dall’Intelligenza Artificiale. Saremo ancora delle creature sociale nel prossimo futuro venturo? Quest’album è stato scritto e registrato nell’arco di un intero anno e siamo veramente orgogliosi degli elementi e della varie sfumature musicali che emergono dalle canzoni.

Di seguito la tracklist:

01. The Mission
02. Phantom Divine (Shadow Empire)
03. RavenLight
04. Amnesiac
05. Burns To Embrace
06. In Twilight Hours
07. Kevlar Skin
08. Static
09. MindFall Remedy
10. Stories Unheard
11. Vespertine (My Crimson Bride)
12. The Proud and The Broken
13. Ministrium (Shadow Key)

E’ inoltre disponibile un’edizione doppio CD nella versione Digipack contenente anche le seguenti tracce aggiuntive:

01. Phantom Divine (Shadow Empire) (Instrumental version)
02. RavenLight (Instrumental version)
03. Amnesiac (Instrumental version)
04. Burns To Embrace (Instrumental version)
05. Kevlar Skin (Instrumental version)
06. The Proud And The Broken (Instrumental version)
07. The Last Day Of Sunlight (bonus)

E l’artwork di copertina realizzato da Stefan Heilemann.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login