Header Unit

Kamelot: “il nuovo album sarà molto potente e melodico”, parola di Thomas Youngblood

Thomas Youngblood, chitarrista dei Kamelot, ha fornito nuove indiscrezioni relative al nuovo album. In una recente intervista ha dichiarato:

ho appena terminato la seconda fase di composizione insieme ad Oliver (Palotai, il tasterista, ndr) e al momento abbiamo realizzato 15 canzoni; ora inizieremo a lavorare sui dettagli e decideremo quali tra queste saranno quelle adatte per il nuovo album. Queste composizioni demo sono veramente heavy e melodici al tempo stesso. La scorsa settimana ho parlato con Sascha Paeth (il produttore, ndr) riguardo alla registrazione, alla co-composizione, alla produzione e alla presenza di possibili special guest. Anche se lavoro da tanti anni in questo ambiente, il processo di creazione di un nuovo album è qualcosa che mi emoziona sempre.

Riguardo alla forma dei contenuti della nuova release, Yongblood ha aggiunto:

Stiamo discutendo sul da farsi… ci sarà un nuovo concept album? Non sono sicuro al 100%. Una volta che avremo sviscerato argomenti, idee e direzione del nuovo lavoro, sapremo con certezza che forma prederanno i contenuti. Credo che la maggior parte dei nostri album abbiano un unico filo conduttore che li attraversa per intero, specie se si racconta di una lunga storia suddivisa in vari episodi o quando tante storie convergono verso un argomento specifico. Su ‘Haven’, per esempio, abbiamo descritto un mondo distopico e tutte le canzoni sono state costruite per rappresentare questa nostra visione. Ritengo che il nuovo materiale abbia alcune atmosfere di ‘Haven’, ma al tempo stesso sono presenti nuovi elementi e nuove idee. Come compositore sento sempre il bisogno di maturare ed evolvere.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login