Judas Priest: “Non sappiamo se Andy Sneap resterà nella band dopo la fine del tour”

Come è ormai noto a tutti, già da alcuni mesi Andy Sneap sta sostituendo Glennn Tipton alla chitarra nei Judas Priest. Benchè il tour mondiale del Pirest stia andando alla grande, il frontman Rob Halford non si è voluto sbilanciare quando, nel corso di una recente intervista, gli è stato chiesto se Sneap occuperà un posto stabile nella band anche dopo la fine del tour:

Andy è un produttore prolifico. Ha una casa nel Derbyshire e il suo studio è dietro casa sua. Si alza la mattina e va in studio, e questo è tutto, questa è la sua vita. Quindi gli siamo infinitamente grati per avere preso il posto di Glenn per il Firepower Tour. Posso dire con sicurezza che Andy starà con noi fino alla fine del Firepower Tour, che andrà avanti ancora per il resto di quest’anno e per buona parte del prossimo. Non sappiamo ancora, però, dove andremo e cosa faremo quando il tour sarà finito. Siamo molto contenti di avere Andy con noi, e anche Glenn è contento che Andy abbia preso il suo posto sul palco. Andy è riuscito a costruirsi un buon modo di esprimere se stesso, suona i pezzi molto bene, e i fan lo hanno accettato in quanto ha compiuto un atto molto generoso. In sintesi, è una storia positiva.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login