Judas Priest: Live rinviati al 2021

Live rinviati al 2021. Anche i Judas Priest costretti ad alzare bandiera bianca per questo 2020, sconfitti dall’espansione del coronavirus.

La conferma attraverso i loro canali social, con la promessa di aggiornamenti a breve e la raccomandazione di “Restare al sicuro”.

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login