Judas Priest: collezione ‘The Chosen Few’

In accordo con RollingStone.com, le leggende inglesi Judas Priest, rilasceranno un nuovo album compilation, “The Chosen Few“, l’11 Ottobre via Legacy/Sony. Questa collezione conterrà vari brani selezionati da alcuni dei più grandi nomi del panorama hard rock/heavy metal. Il frontman della band, Rob Halford presentando l’album dice: “Questa è una collezione di canzoni scelte da nostri amici e rispettati colleghi. Quindi speriamo che tutti i maniaci del metal là fuori andranno pazzi per questi brani amati da alcune leggende del metal “.

The Chosen Few” track list:

01. Diamonds And Rust (1977) – scelto da Joe Elliott (Def Leppard)
02. Dissident Aggressor (1977) – scelto da Steve Vai
03. Exciter (1978) – scelto da Accept
04. Beyond The Realms Of Death (1978) – scelto da Lars Ulrich (Metallica)
05. Delivering The Goods (1979) – scelto da Kerry King (Slayer)
06. The Green Manalishi (1979) – scelto da David Coverdale (Whitesnake) e Randy Blythe (Lamb Of God)
07. The Ripper (1979) – scelto da Ozzy Osbourne
08. Victim Of Changes (1979) – scelto da James Hetfield (Metallica)
09. Breaking The Law (1980) – scelto da Lemmy (Motorhead)
10. Rapid Fire (1980) – scelto da Vinnie Paul (Pantera, Hellyeah)
11. Grinder (1980) – scelto da Zakk Wylde (Black Label Society)
12. Living After Midnight (1980) – scelto da Alice Cooper and Geezer Butler (Black Sabbath)
13. Screaming For Vengeance (1982) – scelto da Slash (Guns n Roses)
14. You’ve Got Another Thing Coming (1982) – scelto da Klaus Meine (Scorpions) e Corey Taylor (Slipknot)
15. The Sentinel (1984) – scelto da Chris Jericho (Fozzy)
16. Turbo Lover (1986) – scelto da Jonathan Davis (Korn)
17. Painkiller (1990) – scelto da Joe Satriani

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login