Joe Satriani: sospeso il concerto di Pavia, possibile accedere a quello di Padova

Comunicato stampa:

Il concerto di Joe Satriani di venerdì 20 luglio nell’ambito di IRIDE Fraschini Music Festival è stato interrotto dopo l’esecuzione dei primi brani a causa di un temporale che ha minacciato e poi compromesso la sicurezza degli impianti. Malgrado il desiderio dell’artista e degli organizzatori di riprendere lo spettacolo, dopo una lunga pausa, alle ore 23.00 ne è stata decretata la sospensione definitiva.
Come segnalato sul sito del Festival, in caso di interruzione di uno show già iniziato non è previsto il rimborso del biglietto.
Tuttavia, comprendendo il forte disagio del pubblico e condividendone la delusione, la direzione di IRIDE si è immediatamente attivata per definire un’opzione integrativa a favore di tutti coloro che avevano acquistato il biglietto, che potranno assistere gratuitamente al concerto dello stesso Joe Satriani nella data geograficamente più vicina, ovvero quella di Padova, fissata per domenica 22 luglio alle 21.30 presso il Gran Teatro Geox.
Per esercitare tale opzione è necessario e sufficiente consegnare alla cassa il biglietto del concerto di Satriani al Castello Visconteo di Pavia, integro e ben leggibile.
Per chi fosse interessato, il festival dà la possibilità di assistere gratuitamente al concerto di Goran Bregovic di mercoledì 25 luglio, ultimo appuntamento per Iride Fraschini Music Festival, fino ad esaurimento posti.

Per ulteriori informazioni 391.1180995.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login