Jeff Hanneman: il cordoglio di Gary Holt

Gary Holt, sostituto di Jeff Hanneman negli Slayer dallo scorso 2011, ha rilasciato oggi una dichiarazione sulla scomparsa del musicista, dicendo di essere “devastato” dalla notizia che lo ha “colpito come una tonnellata di mattoni“.

Holt ha dichiatato:

Jeff, è stato un onore, fratello mio, cercare di fare del mio meglio per onorare le tue canzoni al massimo delle mie possibilità.

C’è un solo Jeff Hanneman. Tutto quello che ho potuto sperare di fare era suonare le canzoni da te composte con la stessa convinzione con cui tu le suonavi e le hai scritte. Ce n’è uno solo come te; quello stampo è stato rotto molto tempo fa.
Mio vecchio amico, abbiamo vissuto dei momenti bellissimi durante i più grandi show a cui abbia mai preso parte – Venom, Slayer, Exodus, vi ricordate? – giovani e affamati thrasher in giro per il mondo a portare devastazione, vivendo il nostro tempo migliore mentre lo facevamo. Che è la vera ragione per cui tutti abbiamo iniziato a suonare.

Molto amore e rispetto, e le mie più sentite condoglianze alla famiglia Hanneman e all’intera famiglia degli Slayer.

Scomparso ma mai dimenticato, ci mancherai per sempre.

Jeff Hanneman

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login