Jane’s Addiction: nuovo progetto musicale per il frontman Perry Farrell

Perry Farrell, vocalist dei Jane’s Addiction, ha rivelato per il The Wall Street Journal il suo impegno in un nuovo progetto musicale che verrà lanciato a Las Vegas, il cantante aggiunge che proprio i Jane’s Addiction faranno da band di prova per l’intero concept.

Sto cercando di cambiare completamente il modello, la scala, sarà per un audience di circa 1.200 persone per show. Sarà completamente diverso da ogni cosa che avete provato fino ad ora.

Farrell fu co-fondatore del Lollapalooza 25 anni fa, ammette di adorare ancora l’idea dei festival ma, al contempo, si ora di un cambiamento:

I festival sono stati come il pane per i musicisti negli ultimi 10 anni. Come la maggior parte delle cose però dopo un po’ diventa una copia e sia l’immaginazione che la parte artistica inizia a svanire. E’ per questo che ho iniziato questo nuovo progetto. I Jane’s Addiction faranno da band di prova, abbiamo inoltre iniziato a lavorare ad alcune nuove tracce.

Non ci resta che attendere ulteriori notizie a riguardo.

Jane's Addiction_Fabrique_Milano_150616_Mairo Cinquetti-13

 

Roberto Banfi

view all posts

Punk n roller con ispirazioni gotiche e tracce persistenti di untrue heavy metal, tra Billy Holiday e gli Einsturzende Neubauten sono incappato casualmente negli Iron Maiden. Sogno una collaborazione tra Varg Vikernes e Paolo Brosio. Citazione preferita: ""Il mio dio è più forte"" (Conan il barbaro).

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login