Italy – Le novità di Human Improvement Process, Metal Alliance, I Giardini Di Chernobyl

Human Improvement Process: il video di “Project Monarch”

I death metaller italiani Human Improvement Process hanno diffuso il video del brano “Project Monarch”, estratto dal loro recente EP intitolato “Enemies Of The Sun“, distribuito via Memorial Records.

 

Metal Alliance Fest: i dettagli della settima edizione

Anche quest’anno torna l’attesissimo METAL ALLIANCE FEST, giunto alla sua settima edizione! Visto il grande successo riscosso nella scorsa edizione, anche questa volta il festival sarà di due giorni: Venerdì 6 Novembre e Sabato 7 Novembre, e ospiterà band giunte da tutta Italia! Ingresso rigorosamente GRATUITO!

Ecco il bill dei due giorni:

Metal Alliance Fest 2015VENERDÌ 6 NOVEMBRE
RUBLOOD – Industrial Synth Metal – Torino
HELL’S GUARDIAN – Melodic Death Metal – Brescia
EXTINCTION – Death/Thrash Metal – Torino
HOPELESS – Death Metal – Cuneo

SABATO 7 NOVEMBRE
GOTLAND – Italic Black Metal – Torino
VOLTUMNA – Etruscan Death/Black Metal – Viterbo
KANSEIL – Folk Metal – Treviso
HELLMETALL – Thrash/Folk Metal – Udine
KYNESIS – Post Metal – Torino

INIZIO EVENTO: ORE 20.00
INGRESSO LIBERO

INDUSTRIAL PATCHANKA
Piazza Caselli 19
Chieri (TO)

 

I Giardini di Chernobyl: “Homus”, nuovo singolo e video

I Giardini di Chernobyl pubblicano il loro terzo singolo “Homus”, con un nuovo video diretto dalla RedSpot Videomakers, che già ha collaborato precedentemente con la band per la realizzazione del loro secondo video “Noir”. “Homus” è tratto da “Cella Zero”, album di debutto della band.

Pasquale Gennarelli

view all posts

"L'arte per amore dell'arte". La passione che brucia dentro il suo cuore ad animare la vita di questo fumetallaro. Come un moderno Ulisse è curioso e temerario, si muove tra le varie forme di comunicazione e non sfugge al confronto. Scrive di Metal, di Fumetto, di Arte, Cinema e Videogame. Ah, è inutile che la cerchiate, la Kryptonite non ha alcun effetto su di lui.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login