Italy – le novità di Scala Mercalli, I.F.O.R., Dawn Of A Dark Age

SCALA MERCALLI: il video di “September 18, 1860”

Gli Scala Mercalli hanno pubblicato il loro nuovo album, intitolato “New Rebirth“, tramite la Art Gates Records. Dalla clip di seguito è disponibile il video di un brano estratto dall’album, “September 18, 1860“, che tratta di come l’esercito del Regno di Sardegna riuscì a sconfiggere lo Stato Pontificio che, occupando le regioni centrali, divideva l’Italia del nord da quella del sud appena liberata da Garibaldi dagli austriaci, unendo così il Paese che di lì a poco divenne il Regno d’Italia.

 

Italian Forces of Rock: guarda il video di “We Still Rock”

È stato diffuso il video ufficiale di “We Still Rock” brano degli Artisti Italiani uniti sotto il nome di Italian Forces of Rock, ovvero I.F.O.R. “We Still Rock”, in collaborazione con la Tanzan Music (http://www.tanzanmusic.com/), sarà disponibile dal 14 dicembre nei principali store digitali.

Dawn Of A Dark Age: l’official teaser del nuovo album, “The Six Elements, vol. IV AIR

I Dawn Of A Dark Age  pubblicheranno il prossimo 1 Gennaio 2016 via Nemeton Records il loro nuovo intitolato “The Six Elements,vol.IV: AIR”. Di seguito è disponibile il teaser promozionale del disco.

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

Pasquale Gennarelli

view all posts

"L'arte per amore dell'arte". La passione che brucia dentro il suo cuore ad animare la vita di questo fumetallaro. Come un moderno Ulisse è curioso e temerario, si muove tra le varie forme di comunicazione e non sfugge al confronto. Scrive di Metal, di Fumetto, di Arte, Cinema e Videogame. Ah, è inutile che la cerchiate, la Kryptonite non ha alcun effetto su di lui.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login