Italy – le novità di Arcana 13, Noumeno e Aseptic White Age

ARCANA 13: nuovo album a marzo con Aural Music, il teaser

Gli Arcana 13 pubblicheranno il loro album di esordio, intitolato “Danza Macabra“, nel mese di marzo tramite la Aural Music, con la quale sono freschi di contratto.
Di seguito un teaser dell’album.

 

NOUMENO: special live show a 3 chitarre e realizzazione DVD

Noumeno - 3 guitars live showSabato 16 gennaio presso il Dissesto Musicale (Bagni Di Tivoli) i Noumeno terranno un live decisamente fuori dall’ordinario.
Per l’occasione infatti lo storico chitarrista della band Fabrizio “Panda” Agabiti, trasferitosi più di un anno fa in Germania per motivi personali, sarà nuovamente on stage con la band, che sarà comunque affiancata dall’attuale sostituto di Fabrizio, Matteo Salvarezza, regalando al pubblico uno show costruito con ben tre chitarre, che sarà poi arricchito dalla presenza di alcuni ospiti speciali.
Inoltre la band realizzerà un DVD dell’evento che verrà poi rilasciato in edizione limitata dall’attuale label della band, la House Of Ashes Producion.
A condividere il palco con i Noumeno ci saranno i Last Prototype (www.facebook.com/lastprototype) e i Forgotten Dust (www.facebook.com/theforgottendust). Per ulteriori info consultare l’evento su Facebook.

 

Aseptic White Age: tutto l’album in streaming

L’Avantgarde/Progressive metal band Aseptic White Age ha reso disponibile in streaming il nuovo album “Reminiscence”, disponibile dal 18 dicembre e licenziato in digitale da Memorial  Records.
Questo il pensiero di Matteo, sassofonista della band.

“Reminiscence” è una sorta di libro, una storia che va ascoltata dall’inizio alla fine per poterne cogliere il senso e lo sviluppo. I brani si evolvono l’uno nell’altro ricalcando la loro stessa genesi, mentre il sound generale richiama la naturalezza e la spontaneità della dimensione live

 

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

Saverio Spadavecchia

view all posts

Capellone pentito (dicono tutti così) e giornalista in perenne bilico tra bilanci dissestati, musicisti megalomani e ruck da pulire con una certa urgenza. Nei ritagli di tempo “untore” black-metal @ Radio Sverso. Fanatico del 3-4-3 e vincitore di 27 Champions League con la Maceratese, Dovahkiin certificato e temibile pirata insieme a Guybrush Threepwood. Lode e gloria all’Ipnorospo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login