Italy – Le novità di Ad Vitam, UMA Fest, Alchemy

AD VITAM: il lyric video di “Inception”

A 3 mesi di distanza dall’uscita del nuovo album Stratosfear, la prog death metal band Ad Vitam rilascia il lyric video del singolo “Inception” visibile su:


UMA FEST: i dettagli dell’ultima tappa con i Misteyes a Milano

15. UMA FEST MILANOVenerdì 27 Maggio torna per l’ultima volta per questa stagione (e forse per sempre) il festival itinerante organizzato da Underground Metal Alliance e Ronin Agency: l’UMA FEST! Questa ultima edizione, che si terrà al Blue Rose Saloon di Bresso (MI), vedrà tornare come headliner i torinesi light and dark metallers Misteyes (che erano già stati headliner dell’edizione torinese del festival del mese scorso).
Freschi della pubblicazione del loro debut album “Creeping Time” (uscito l’8 Aprile per l’etichetta canadese Maple Metal Records), i Misteyes porteranno il loro spettacolo e la loro musica per la prima volta a Milano!
Ad aprire la serata ci saranno i Name Means Nothing da Gorizia (anche loro già visti in altre edizioni del festival) e i cremonesi Lacerhate e HellCircles. L’ingresso è gratuito. Vi aspettiamo numerosi!
27 MAGGIO
● MISTEYES – Light and Dark Metal
● NAME MEANS NOTHING – Death Heavy Core
● LACERHATE – Moshcore
● HELLCIRCLES – Heavy/Power Metal
INGRESSO LIBERO
BLUE ROSE SALOON
Via Carolina Romani, 1/11
Bresso (MI)
Underground Metal Alliance http://www.undergroundmetalalliance.com/

ALCHEMY: il video di “End Of The Line”

Gli hard rocker Alchemy hanno messo online il video di “End Of The Line” , brano estratto dal debut album “Never Too Late” che verrà pubblicato da Street Symphonies Records il 31 Maggio 2016. Il video, diretto da Michele Tonoli, è stato girato al Circolo Colony di Brescia, dove la band terrà il ‘release party’ del disco il prossimo 4 Giugno. Un secondo ‘release party’ verrà tenuto la sera successiva a Milano presso il Legend Club. Altre date previste: 18 Giugno alla Festa Della Musica di Brescia e 25 Giugno al Gasoline Road Bar di Castegnato (BS).

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login