Iron Maiden: diagnosticato un tumore a Bruce Dickinson!

Come apparso sulla pagina Facebook ufficiale della band, il frontman degli Iron Maiden, Bruce Dickinson, avrebbe appena completato un ciclo di chemioterapia a cui si sarebbe sottoposto per sconfiggere un tumore alla lingua, diagnosticato dal suo medico prima di Natale.
Ecco quanto comunicato dalla band:

Poco prima di Natale, il cantante degli Iron Maiden, Bruce Dickinson, è stato visitato dal suo medico per un check-up di routine. Ciò ha rivelato un piccolo tumore nella parte posteriore della lingua del cantante. Un ciclo di sette settimane di chemioterapia e un trattamento di radioterapia sono stati completati ieri.
Dato che il tumore è stato rilevato nelle prime fasi la prognosi fortunatamente è molto buona. Il team di medici di Bruce si aspetta che il cantante recuperi completamente entro la fine di maggio, ci vorranno poi un paio di mesi perché Bruce possa tornare in piena forma. Intanto chiediamo comprensione e rispetto per Bruce e per la privacy della sua famiglia fino al prossimo aggiornamento che arriverà entro la fine di maggio. Bruce sta procedendo molto bene considerando le circostanze e il team di medici è molto positivo.

Noi della redazione di Metallus.it non possiamo che augurare a Bruce Dickinson una pronta guarigione.
Up Bruce, up the Irons!

brucedickinson

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login