Iron Maiden: Bruce Dickinson pensa a un nuovo disco solista

Le notizie riguardanti gli Iron Maiden oggi sembrano non esaurirsi! Dopo l’annuncio delle prime date del nuovo tour mondiale, il The Book Of Souls World Tour, arrivano oggi alcuni aggiornamenti su un possibile nuovo disco solista da parte di Bruce Dickinson. Il frontman dei Maiden infatti, ne, corso di una recente intervista, ha dichiarato di essere al lavoro su un possibile concept album, per cui sarebbero già stati preparati i demo di sei brani. Ecco le sue dichiarazioni a riguardo:

“If Eternity Should Fail”, il brano di apertura di “The Book Of Souls”, avrebbe dovuto essere la title track del mio disco solista. Ho i demo di circa sei brani pronti, e Steve Harris li ha sentiti l’estate scorsa. Così mi ha chiesto: “Questo è veramente un gran pezzo, possiamo usarlo? Sarà il brano di apertura dell’album”. Io ho risposto: “Sì, ok”, e quello era già scritto. Steve stava già pensando che “The Book Of Souls” poteva essere il titolo dell’album, quindi mi ha parlato di tutto il discorso sui Maya. e io ho detto: “Figo, ok, capisco dove vuoi arrivare”. Nel mio caso, quel pezzo era stato scritto come parte di una storia. La parte parlata alla fine è l’inizio di una storia che percorre l’intero album. Uno dei personaggi si chiama Dr. Necropolis; lui è il cattivo. Il buono si chiama Professor Lazarus e sa riportare in vita i morti. Nella parte recitata viene introdotto Necropolis. Così ho detto a Steve: “Ok, usiamo il pezzo…comincia con “Here is the soul of a man”. Ma che cosa facciamo con il finale?”. Ho detto: “La gente capirà di che cosa parla? Perchè quel brano non ha niente a che vedere con i Maya o con altro. Ha a che fare con…ho pensato a un concept album che non c’è”. E lui ha risposto: “No, no, no. E’ soltanto un brano che parla di anime, ed è fantastico”, e io ho risposto: “Ok”.

L’uscita del nuovo album solista non sembra però in programma nell’immediato:

Avevo l’idea di iniziare a scrivere e registrare un po’ di demo forse in novembre o dicembre, giusto per tirare un po’ fuori la mia voce, senza stress, senza rischi, solo per sperimentare come suonano i brani. Ma vedremo. Anche se avessi un album solista pronto per essere pubblicato, non ci sarebbe modo di farlo uscire l’anno prossimo, e probabilmente non uscirebbe neppure l’anno successivo. Quindi non c’è fretta a riguardo.

Iron Maiden - Bruce Dickinson

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login