Header Unit

Internal Bleeding: il batterista William Tolley muore a seguito di una caduta da un edificio

William Tolley, batterista e fondatore della death metal band newyorkese Internal Bleeding oltre che pompiere esperto del corpo dei vigli del fuoco di New York, ha perso la vita lo scorso pomeriggio cadendo dal tetto di un edifico di cinque piani sito nel Queens, New York, durante un intervento dei pompieri. Secondo quanto riportato dalla CBS2 il fuoco era stato domato quando Tolley ha commesso un passo falso scivolando dal tetto dell’edificio.

Il sindaco di New York Bill De Blasio ha omaggiato Tolley tramite un messaggio su Facebook che gli Internal Bleeding hanno ampliato e ri-postato aggiungendo il loro messaggio di cordoglio:

Il nostro batterista e cuore pulsante della band William Tolley è morto. Non esistono parole per descrivere questa perdita. Era un uomo buono, onesto e perbene che ha voluto bene alla sua famiglia, ai suoi amici e a tutti color che ha salvato con il suo lavoro. Non ci sarà un altro come lui. Non ci sono veramente parole per esprimere quello che stiamo provando. Ti vogliamo bene Bill.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login