Incite: svelano il video di ‘Mental Destruction’. L’album “Wake Up Dead” esce oggi!

Comunicato stampa:

Il momento è finalmente arrivato e i thrash metaller dell’Arizona INCITE pubblicano oggi il loro nuovo album “Wake Up Dead”! Forgiato tra sangue e lacrime, questo nuovo lavoro combina le più grandi forze del metal estremo. Gli INCITE, rispetto alle band più patinate, possiedono grinta e determinazione autentiche. Lo spirito della cultura musicale pesante e l’attitudine scorrono nelle vene del cantante Richie Cavalera, del chitarrista Eli Santana, del bassista Christopher “EL” Elsten e del batterista Lennon Lopez. Attraverso cinque album e una manciata di EP, il gruppo dell’Arizona con rabbia calibrata e intenti violenti ha dichiarato guerra all’ingiustizia, alla disuguaglianza economica e a una serie di simili mali sociali. Ora l’attesa è finalmente finita e si può ordinare “Wake Up Dead” in digipak, LP nero e LP limitato viola + nero marmorizzato QUI 

Il cantante Richie Cavalera commenta: “Dopo un anno e mezzo di attesa, ‘Wake Up Dead‘ è qui! Siamo tutti così orgogliosi di questo disco, le nuove canzoni spaccano, i vecchi classici mostrano a tutti da dove siamo venuti musicalmente, e l’artwork è straordinario. Siamo entrati a fare parte di un nuovo team pazzesco, e siamo pronti per godere del duro lavoro e del sacrificio che tutti noi abbiamo messo in questo album. Non vedo l’ora di suonarlo dal vivo per voi metallari molto presto. Hella metal forever!“.

Gli INCITE suoneranno i seguenti concerti negli Stati Uniti
04/08  US – Laredo, TX – Wonder Lounge
04/09  US – Austin, TX – Come & Take It
04/10  US – El Paso, TX – The Rockhouse
05/13  US – Gallup, NM – Juggernauts
05/14  US – Mesa, AZ – The Nile

Chi non può partecipare agli show, può godersi il nuovo video musicale della band, ‘Mental Destruction’, diretto da Vicente Cordero:

Metalheads, eccovi ‘Mental Destruction‘, per noi una nuova dimensione musicale“, aggiunge Richie. “È pesante, ha una chitarra acustica e un video pazzesco. Parla del collasso del proprio stato mentale e del non fare nulla o preoccuparsi di cambiarlo. Abbiamo tutti il potere di cambiare in meglio chi siamo, dobbiamo solo farlo accadere. Questa è una canzone enorme per noi a tutti i livelli e mostra i nuovi confini che stiamo raggiungendo con la band. Muovete il culo!“.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login