Incite: il nuovo album “Wake Up Dead” a marzo su Atomic Fire Records

Comunicato stampa
I groove metaller dell’Arizona INCITE sono tornati con alcune nuove canzoni e hanno di recente firmato un contratto con Atomic Fire Records. Dopo cinque implacabili album e tour ininterrotti alle spalle, Richie Cavalera e i suoi compari si preparano per “Wake Up Dead”, che sarà pubblicato il 25 marzo 2022. Questa contagiosa collezione di nuove turbolenti canzoni e gemme rimasterizzate della loro carriera di oltre 15 anni dimostra ancora una volta che gli INCITE sono davvero l’anello mancante tra Machine Head e Lamb Of God.

Nei loro cinque album “The Slaughter” (2009), “All Out War” (2012), “Up in Hell” (2014), “Oppression” (2016) e “Built to Destroy” (2019) hanno cementato la loro reputazione, divenendo una delle principali armate groove d’America, capaci di colpire pesantemente con la loro miscela di maestria thrash vecchia scuola, groove senza tempo, aggressività frenetica, melodia, abilità e spavalderia! Quella che è iniziata come una band di sbarbatelli che giravano per gli Stati Uniti su un furgone di merda, suonando in piccoli club, si è evoluta nel tempo in una band con il potenziale, la passione e il potere di diventare uno dei più grandi esponenti del groove metal.

Scritto in diversi periodi di ispirazione febbrile lungo il caos pandemico dell’anno scorso, “Wake Up Dead” risulta davvero implacabile. Avendo registrato ancora una volta con il leggendario produttore Steve Evetts (Richie: “L’unico tipo che può registrare contemporaneamente The Cure e Suicide Silence e farcela“) negli Omen Room Studios appena fuori Los Angeles, ecco una band che non potrebbe essere più a suo agio nel posto in cui si trova ora. Dopo avere aperto il fuoco con ‘Fuck With Me (Wake Up Dead)’, è specialmente la minacciosa seconda canzone ‘War Soup’ a impressionare durevolmente le truppe internazionali heavy metal: è la prima canzone degli INCITE in assoluto a contenere le voci sia di Richie che del suo patrigno Max Cavalera, un incontro storico delle generazioni heavy metal.

Il cantante Richie Cavalera dichiara: “Metallari, abbiamo trattenuto questa bestia abbastanza a lungo! È arrivato il momento! Abbiamo riorganizzato la squadra, abbiamo aggiunto più heavy metal e non potremmo essere più entusiasti di così! Il nostro nuovo album ‘Wake Up Dead’ uscirà per MinusHead/Atomic Fire Records per la prima volta in assoluto! Questo album è esattamente ciò di cui il mondo del metal ha bisogno per inaugurare il 2022!“.

Markus Wosgien, CEO e fondatore di Atomic Fire Records, aggiunge: “Quando Dez Fafara, cantante dei DevilDriver e manager di gruppi come Cradle Of Filth, Jinjer e 8 Kalacas ci ha proposto il nuovo materiale degli INCITE, siamo rimasti semplicemente a bocca aperta! Quelle cinque nuove canzoni erano pazzesche. Ogni brano è super orecchiabile, diretto e massicciamente brutale ed aggressivo. Non potevo credere di essermi perso questa incredibile band in tutti questi anni e ho fatto mia una nuova missione: il mondo metal ha bisogno di conoscere gli INCITE e sapere quanto siano grandiosi. Quindi abbiamo avuto l’idea di pubblicare non solo un EP, ma di aggiungervi anche le loro vecchie migliori canzoni, rimasterizzarle e dimostrare ciò che sono gli INCITE. Questa nuova uscita è una delle migliori in campo thrash metal di tutti i tempi. È fresca, unica e in qualche modo fottutamente vecchia scuola. Capitanata da Richie Cavalera, questa band ha uno straordinario cantante con alle spalle una storia seria e dei genitori ben conosciuti. Ascoltateli, li adorerete“.

Di seguito la tracklist. e l’artwork di copertina:

01. Fuck With Me (Wake Up Dead)
02. War Soup [feat. Max Cavalera]
03. Sucker Punched
04. Deadbeat
05. Mental Destruction
06. Built To Destroy
07. Stagnant
08. Fallen
09. The Aftermath
10. The Slaughter

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login