Immolation: online il video di “When The Jackals Come”

Comunicato stampa:

IMMOLATION è un nome da trent’anni sinonimo di musica estrema. La band offre un death metal oscuro, unico e creativo. Con la pubblicazione di “Atonement” lo scorso anno, gli IMMOLATION hanno dimostrato ancora una volta di essere un gruppo che non si guarda indietro, spingendo oltre i propri limiti e rimanendo una forza attiva per il futuro del genere che essi stessi hanno aiutato a definire.

La band di New York ha appena pubblicato il video di ‘When The Jackals Come‘, canzone tratta dall’ultimo album “Atonement”. La regia del video è opera del chitarrista Robert Vigna.

La band ha commentato:

Siamo entusiasti di presentare ai fan il nostro nuovo video! È una delle nostre canzoni preferite di ‘Atonement’. È molto oscura, quindi abbiamo cercato di realizzare un video che rappresentasse al meglio l’atmosfera. Speriamo che vi piaccia! ‘Their war is already won … your world will end, when the jackals come’.

“Atonement” è stato registrato ai Millbrook Sound Studios di Millbrook, NY con il produttore Paul Orofino, e mixato e masterizzato da Zack Ohren (ALL SHALL PERISH, DECREPIT BIRTH, SUFFOCATION). La copertina è stata realizzata da Pär Olofsson (IMMORTAL, THE FACELESS, EXODUS, ABYSMAL DAWN), con disegni aggiuntivi di Zbigniew Bielak (GHOST, ENSLAVED, PARADISE LOST, WATAIN).

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login