Il ritorno

Gli israeliani Orphaned Land sono entrati in studio per registrare il terzo album, provvisoriamente intitolato ‘Mabool’, che uscirà nel tardo 2003 per Century Media . La band, lontana dalle scene dal 1996, ha così annunciato : “L’album conterrà 65 minuti di Oriental Folk Metal e sorprenderà con l’uso di antichi strumenti orientali come il Qannun, il Oud, il Saz, il Buzuki e le precussioni orientali, il tutto unito con chitarre ultra-distorte ed un mix tra voci melodiche e growl. Per finire sarà presente anche un coro femminile di 25 elementi”.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login