I 7 elementi essenziali di un ottimo Press Kit

Essendo Metallus.it un sito web a stretto contatto con le band, abbiamo pensato di creare una piccola guida sull’ottimizzazione del proprio press kit, in modo da potersi rapportare al meglio con webzine, promoter, etichette e vari attori del settore.

Cos’è un press kit?
E’ fondamentalmente il vostro biglietto da visita, quello con cui vi presentate a tutti coloro che possono aiutarvi nella promozione del vostro lavoro, che possono offrirvi un contratto discografico o degli ingaggi per suonare dal vivo.
Oggigiorno non averne uno pronto è considerato spesso segno di poca professionalità e, considerato il numero di band sempre crescente, diventa fondamentale emergere dalla massa.

Cosa devo inserire nel mio press kit?

Ecco i 7 elementi essenziali che non dovrebbero mancare!

1) La biografia

In primis, avere una biografia aggiornata.
Sarebbe buona norma anche includere diversi tipi di biografie:
* una breve biografia (1 paragrafo);
* una biografia di media lunghezza (alcuni paragrafi);
* una biografia lunga (di oltre 4 paragrafi).
In questo modo le varie opzioni potrebbero essere utili per le diverse esigenze d’uso da parte dell’utente che la ricerca. Inoltre sarebbe utile includere un pdf scaricabile con tutte le diverse biografie su di voi.

2) Immagini

L’elemento successivo da includere nel vostro press kit è una sezione con le immagini disponibili per il download. Bisogna assicurarsi che alcune di queste siano in buona risoluzione nel caso in cui il media o l’organizzatore di festival necessiti di un’immagine per la stampa.
E’ necessario anche includere diverse foto ufficiali, con opzioni verticali e orizzontali, così come le versioni a colori o in bianco e nero. E’ necessario anche includere la copertina dell’album più recente.
Attenzione! Una foto da 5-6-7 e oltre MB, sebbene in alta risoluzione, potrebbe appesantire eccessivamente il vostro EPK, soprattutto se spedito via e-mail.

3) Musica

Naturalmente, è necessario mettere a disposizione della musica da ascoltare. Si dovrebbero anche rendere disponibili per il download / embed (codice per l’implementazione) un paio di brani e, se un media volesse avere una copia del vostro album o EP, è necessario che trovi le informazioni chiare su come fare per averla e a chi rivolgersi. Un consiglio che possiamo darvi, è quello di utilizzare piattaforme di streaming gratutite come SoundCloud per condividere facilmente alcuni vostri brani promozionali.

4) Video

Molti blog e siti sono soliti incorporare i video degli artisti di cui parlano per rendere gli articoli più visibili e coinvolgenti. Includi 2-3 video nel press kit per rendere più facile il reperimento di un video di qualità che rappresenti al meglio la band, tra cui almeno un video live che funga da anteprima per i prossimi concerti. Anche qui è consigliato lo streaming.

5) Articoli / Recensioni

Non sarebbe un kit stampa senza qualche articolo di stampa, quindi sarebbe ideale includere i link ad un paio delle migliori recensioni ed interviste. Dopo essersi assicurati di aver ottenuto una buona valutazione ad ogni recensione, sarebbe utile riportarla sotto il link in quanto gli utenti potrebbero non cliccare su tutti gli articoli e leggerli per intero. Potete rendere questa parte del vostro press kit visivamente interessante includendo accanto ai link degli articoli i loghi del sito di riferimento.

6) Contatti

Anche se probabilmente avete inserito la sezione “contatti” sul sito web, è utile includere dettagliate informazioni di contatto nel press kit per avere tutto in un unico posto.
Includere un indirizzo e-mail e un numero di telefono di qualcuno a cui i media o i bookers possono rivolgersi se hanno bisogno di comunicare con urgenza.

7) Social Links

E, infine, aggiungete i links delle vostre pagine social in modo che i media o i bookers possano verificare rapidamente la vostra presenta sui social media visto che lo trovano subito. Non bisogna esagerare: è sufficientemente elencare i social su cui si è maggiormente attivi. Per la maggior parte degli artisti si tratta di Facebook, Twitter e YouTube.

Buon lavoro a tutti!!!

press release

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login