Hypersonic: i dettagli del nuovo album “Existentia”

Uscirà il 16 Maggio per Revalve Records il nuovo album degli italiani Hypersonic dal titolo “Existentia”, di seguito il comunicato stampa con i dettagli del lavoro.

La Symphonic Power Metal band HYPERSONIC torna sulle scene con il nuovo album EXISTENTIA. Un masterpiece di 14 tracce che si prospetta essere una delle migliori uscite power metal dell’anno. I 70 minuti di musica ci inoltrano in un viaggio attorno all’esistenza dell’uomo prima e dopo la morte.

 

L’album vede la partecipazione di noti special guest come Michele Luppi ( Secret Sphere, Vision Divine) e Tommy ReinXeed Johansson (ReinXeed, Golden Resurrection).

 

EXISTENTIA è in uscita su Revalve Records in distribuzione mondiale dal 13 maggio 2016 (Per le prime 100 copie vendute poster autografato dalla band).
L’Album è stato mixato e masterizzato da Riccardo Samperi ai TRP MUSIC STUDIOS
L’Artwork è stato realizzato da Massimiliano Mendolia | Cloud Construction Design.
Foto di Luca La Manna
La band parteciperà al Festival Rock Alive 2016 (Olanda) il 24 Settembre, ed inizierà la promozione dell’album con tour in UK e Europa dell’Est.

 

Nella trepidante attesa potete ascoltare la preview dell’album su:
http://www.revalverecords.com/Hypersonic.html

Questa  la Tracklist:
1 – Principium
2 – The First Sound Of Life
3 – The Eyes Of The Wolf (feat. Michele Luppi)
4 – As An Angel
5 – Blind Sins (feat. Jo Lombardo)
6 – Living In The Light (feat. Tommy ReinXeed)
7 – Embrace Me (feat. Roberta Pappalardo)
8 – Love Is Pain (Heartbroken)
9 – God’s Justice
10 – Life’n Death
11 – Pilgrim’s Path
12 – Prayer In The Dark
13 – The Meaning Of…
14 – …Existence

 

Hypersonic - Existentia

 

Roberto Banfi

view all posts

Punk n roller con ispirazioni gotiche e tracce persistenti di untrue heavy metal, tra Billy Holiday e gli Einsturzende Neubauten sono incappato casualmente negli Iron Maiden. Sogno una collaborazione tra Varg Vikernes e Paolo Brosio. Citazione preferita: ""Il mio dio è più forte"" (Conan il barbaro).

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login