Hexvessel: a gennaio il nuovo album, “When We Are Death”

Comunicato stampa:

La fine è vicina – ma quanto vicina? Certo, il rumore bianco nelle nostre teste è più forte che mai, la pressione sui nostri corpi aumenta ogni giorno. Ma c’è ancora qualcosa di magico nel mondo. C’è ancora un punto dove tutto ha inizio, un luogo di pace, dove ognuno di noi è puro e reale.
Gli Hexvessel stanno tornando – un mix eccezionale tra semplice folk e psichedelia, un accenno ad artisti del calibro di Captain Beefheart, King Crimson e The Beatles cosi come l’Americana, per i più nostalgici, o le più moderne First Aid Kit.

Il lavoro più personale e più pensato di sempre. Ho provato a scrivere e creare nella maniera più genuina possibile, nella speranza che tutto questo mi porti il più vicino possibile a un senso di pace interiore e di connessione con l’universo”, cosi ci dice Mat McNerney – cantante, chitarrista, principale compositore nonché fondatore dei tanto psichedelici quanto folk Hexvessel.

Il nuovo disco sarà pubblicato il 29 gennaio 2016, prima uscita con Century Media Records.

Hexvessel - When We Are Death

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login