Hard: le novità di Spiders, Voodoo Circle e The Treatment

Spiders: “Why Don’t You”, nuovo EP ad ottobre

Spiders - Why Don't YouI rockers svedesi, Spiders, hanno annunciato l’uscita del loro nuovo EP intitolato “Why Don’t You” prevista per il 16 Ottobre. Ancora non si hanno ulteriori informazioni se non l’artwork dell’EP di seguito.

 

 

 

 

 

Voodoo Circle: l’artwork e la tracklist del nuovo album, “Whisky Fingers”

Uscirà il prossimo 27 novembre il quarto album dei Voodoo Circle, band hard rock guidata dal chitarrista dei Primal Fear Alex Beyrodt. Il disco si intitolerà “Whisky Fingers sarà distribuito in formato CD, digipack, vinile colorato e un box set che includerà la versione digipack e un bicchiere di whisky.

Sono state, inoltre, diffuse l’artwork di copertina di “Whisky Fingers” e la tracklist dell’album:

Voodoo Circle Whisky Fingers

1. “Trapped In Paradise”
2. “Heartbreaking Woman”
3. “Watch And Wait (I Got My Eye On You)”
4. “Medicine Man”
5. “The Day The Walls Came Down”
6. “Heart Of Stone”
7. “Straight Shooter”
8. “The Rhythm Of My Heart”
9. “Devil Takes Me Down”
10. “5 O’Clock”
11. “Been Said And Done”

Queste le bonus tracks delle’edizione digipack:

1. “Coming Home To You”
2. “Trapped In Paradise” (video clip)

The Treatment: nuovo album nel 2016 con Frontiers Records

The TreatmentIl batterista dei The Treatment, Dhani Mansworth, ha annunciato che il terzo disco della band uscirà nel 2016 e sarà distribuito dalla Frontiers. 

“Stiamo guardando avanti e presto avremo l’onore di lavorare con una grande etichetta discografica rock. Onestamente speriamo che il nostro terzo album possa avere suono migliore e che sia una delle uscite più interessanti da prenotare”.

Luca Balloriani

view all posts

Old School metaller, amante della birra, della birra e della b… della musica! Nato con il thrash ed evoluto (o regredito) al technical death e black; a rigor di logica, da anziano, mi ritroverò ad ascoltare il motopicco in cantiere. La mia vita si districa tra musica, informatica e fotografia/video editing a tempo perso.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login