Demoni, Zombie, Metal e Tom Araya: Hairmetal Shotgun Zombie Massacre è il film definitivo

Demoni, Zombie, Heavy Metal, Alcol, Lacca, Mostri Mostruosi, Boschi, Cimiteri e…. Tom Araya. Tutto questo in un solo film. Serve altro? Siamo di fronte probabilmente al miglior film di tutti i tempi.

Hairmetal Shotgun Zombie Massacre: The Movie è il nuovo film di Joshua Alla Vargas, al lavoro sui video di Down, Soil, Philip H. Anselmo & The Illegals e Warbeast. La trama è da paura: una hair metal band in cerca di una propria identità, decide di registrare il suo primo album in una casetta di riparo nel bel mezzo di un cimitero. Dopo un bel mix di cocaina, alcol ed erba, la band decide bene di aprire una delle porte dell’inferno da cui usciranno dei demoni che si inpossesseranno dei cadaveri nel cimitero. La band quindi dovrà finire di registrare l’album, combattendo contro un’orda di zombie.

In tutto ciò, saranno presenti con delle brevi apparizioni di Randy Blythe, David Vincent e del cazzutissimo Tom Araya, della cui partecipazione è appena stato pubblicato un breve teaser.

Ma non è finita qui. Le musiche del film sono state composte da Tim “Ripper” Owens e Marzi Montazeri e verranno poi eseguite nel film dalla band fittizzia “Witches Lips“, la band appunto alle prese con gli zombie la registrazione del primo album.

Di seguito anche il teaser del film

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login