Grand Magus: il nuovo album “Sword Songs” a maggio

I Grand Magus hanno annunciato la pubblicazione del loro nuovo album.

Sword Songs” uscirà il 13 maggio per Nuclear Blast. L’album è stato prodotto da NIco Elgstrand agli Studio Supa di Stoccolma. Chitarre, voce e basso sono state registrate agli Studio Supa mentre la batteria è stata registrata con Roberto Laghi ai Top Floor Studios di Gothenburg. Il mixing è stato a cura dello stesso Laghi; il mastering invece è stato curato da Svante Forsback.

Il commento di JB:

“Abbiamo messo tutto il nostro sudore, sangue e lacrime in questo nuovo album e penso lo possiate ben avvertire. Per me “Sword Songs” è il migliore album dei Grand Magus. Le canzoni sono più veloci e aggressive di quelle presenti in “Triumph And Power” e abbiamo incluso anche delle cose più dure ed estreme. Sono sicuro che qui ci siano dei futuri classici”.

Tracklist

CD
01. Freja’s Choice
02. Varangian
03. Forged In Iron – Crowned In Steel
04. Born For Battle (Black Dog Of Brocéliande)
05. Master Of The Land
06. Last One To Fall
07. Frost And Fire
08. Hugr
09. Everyday There’s A Battle To Fight
Bonus Tracks (digipak only)
10. In For The Kill
11. Stormbringer (Deep Purple Cover)

LP
Side A
01. Freja’s Choice
02. Varangian
03. Forged In Iron – Crowned In Steel
04. Born For Battle (Black Dog Of Brocéliande)
05. Master Of The Land
Side B
01. Last One To Fall
02. Frost And Fire
03. Hugr
04. Everyday There’s A Battle To Fight
Bonus Tracks
05. In For The Kill
06. Stormbringer (Deep Purple Cover)

Grand Magus Sword Songs

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login