Gov’t Mule: i dettagli del doppio live “Bring On The Music – Live At The Capitol Theatre”

Gli statunitensi Gov’t Mule festeggeranno i loro 25 anni di carriera con l’uscita di un doppio album live intitolato “Bring On The Music – Live At The Capitol Theatre“, in uscita il prossimo 28 giugno per Provogue / Mascot Label Group. Il live è stato registrato al Capitol Theatre di Port Chester e comprende due concerti differenti, ciascuno con una setlist diversa. L’album è disponibile su CD, vinile colorato, DVD  e blu-ray. Un video trailer della release è disponibile online.

Queste le diverse tracklist:

CD One
1. “Hammer and Nails”
2. “Thorazine Shuffle”
3. “Larger Than Life”
4. “Forsaken Savior”
5. “Broke Down On The Brazos”
6. “Endless Parade”
7. “Lola Leave Your Light On”
8. “Blind Man In The Dark”
9. “Raven Black Night”

CD Two
1. “Traveling Tune” (alternate version)
2. “Stone Cold Rage”
3. “Whisper In Your Soul”
4. “Little Toy Brain”
5. “Trane” > “Eternity’s Breath” > “St. Stephen” (jam)
6. “Pressure Under Fire”
7. “Fool’s Moon”
8. “Revolution Come, Revolution Go” (alternate version)
9. “Bring On The Music”

DVD One
“Intro”
“Traveling Tune (part 1)”
“Railroad Boy”
“Mule”
“Beautifully Broken”
“Drawn That Way”
“The Man I Want To Be”
“Funny Little Tragedy” > “Message In A Bottle” > “Funny Little Tragedy”
“Far Away”
“Sin’s A Good Man’s Brother”
“Mr. Man”

DVD Two
“Life Before Insanity”
“Thorns Of Life”
“Trane”
“Revolution Come, Revolution Go”
“No Need To Suffer”
“Dreams and Songs”
“Time To Confess”
“Comeback”
“World Boss”
“Bring On The Music”
“Traveling Tune (part 2)”
“Dark Was The Night, Cold Was The Ground”

Bonus DVD content:
“Soulshine” video
“Traveling Tune” video (Warren Haynes solo)

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login