Gods Of Metal: i dettagli dell’edizione 2012

Pubblichiamo di seguito il comunicato di Live Nation Italia.

GODS OF METAL 2012
dal 21 al 24 Giugno – MILANO, ARENA FIERA MILANO (RHO)

21 Giugno:  MANOWAR
confermati anche: Unisonic, il grande ritorno di Michael Kiske e Kai Hansen, Holyhell. Altri special guest a breve.

22 Giugno: GUNS N’ ROSES
confermati anche: Within TemptationSebastian BachKillswitch EngageBlack Stone CherryUgly Kid Joe. Altri special guest a breve.

23 Giugno: MÖTLEY CRÜE
Altri special guest a breve.

24 Giugno: BLACK SABBATH
Confermati anche: OpethLamb Of GodTriviumDevilDriverAugust Burns Red. Altri special guest a breve.

CAMPEGGIO: abbiamo individuato una comodissima e bellissima area in cui potrete dormire ed alloggiare durante la quattro giorni di GODS OF METAL 2012. I nostri tecnici stanno lavorando al meglio per offrirvi un servizio adeguato alle vostre necessità. Rimanete sintonizzati perché a breve definiremo il tutto.

PARCHEGGIO: sarà possibile parcheggiare macchine e camper all’interno dell’arena, si tratterà di un numero limitato di posti. Vi daremo info a riguardo non appena possibile.

PREZZI E DETTAGLI SUI BIGLIETTI:

PREZZO ABBONAMENTO (quattro giorni): 220,00 euro+diritti di prevendita.

SINGOLO GIORNO “PIT TICKET”: 85,00 euro + diritti di prevendita

SINGOLO GIORNO “REGULAR TICKET”: 65,00 euro + diritti di prevendita

RICORDIAMO CHE E’ TERMINATA LA DISPONIIBLITA’ DI “PIT TICKETS” DEL 24 GIUGNO (BLACK SABBATH).

ATTENZIONE: l’abbonamento dà diritto all’accesso per i quattro giorni di festival, ma NON dà diritto all’accesso al PIT. L’accesso al PIT è consentito solo ai possessori del biglietto del SINGOLO GIORNO “PIT TICKET” (il cui costo è di 85,00 euro + diritti di prevendita).

Coloro i quali hanno acquistato il biglietto per lo show di BLACK SABBATH e volessero acquistare l’abbonamento, possono restituire il biglietto di cui sono in possesso presso il punto vendita dove l’hanno acquistato e pagare la differenza.

Biglietti in prevendita a partire dalle ore 12.00 di martedì 31 gennaio.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login