Five Finger Death Punch: firmano per Rise Records

I Five Finger Death Punch hanno dato una risposta forte e chiara alla querelle con la casa discografica Prospect Park, firmando per Rise Records prima ancora di aver completato il nuovo album, che vedrà comunque la luce sotto la precedente e non più gradita label.
Ecco quanto dichiarato dal chitarrista Zoltan Bathory:

“Stiamo guardando alla fase successiva della nostra carriera discografica. Abbiamo avuto un grande successo con la nostra attuale etichetta, Prospect Park, e continueremo a riscuotere altrettanto successo con il nostro prossimo e ultimo album sotto questa label (sempre che l’azione legale in corso non ci impedisca di registrarlo). Dopo di che, cominceremo una nuova ed emozionante partnership con Rise Records e BMG.”

Secondo quanto affermato dall band statunitense, infatti, le registrazioni per il nuovo album dovrebbero cominciare già la prossima estate.

Five Finger Death Punch_23giugno2015_Milano_Assago Summer Arena_Mairo Cinquetti-10

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login