Fear Factory: il batterista Gene Hoglan “scaricato” via Internet

In una recente intervista rilasciata a Metal-Rules.com, Gene Hoglan, batterista dei Fear Factory, ha dichiarato di aver scoperto di essere stato “scaricato” dai suoi compagni di band da un sito Internet. L’album “The Industrialist” (2012) è stato registrato dalla band con l’ausilio di una drum machine… senza che nessuno si preoccupasse di avvisare la “drum machine umana“, come Hoglan stesso si è definito.

Aspettavo che mi dicessero quando avrebbero voluto entrare in studio, cioè, io sono un tipo molto impegnato e volevo sapere da loro quando avrei dovuto tenermi libero per registrare con loro, così ho chiesto: “Ragazzi quand’è che entrate in studio?” e loro mi hanno risposto una cosa tipo: “Oh, ti faremo sapere!”. E poi leggo su Blabbermouth che l’album è finito, così mi sono detto, la faccio finita anche io con voi. “Avete fatto la vostra scelta, io faccio la mia. Ciao”.

fear factory

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login