Fate Unburied: a marzo il nuovo album, “Logos”, i dettagli

Comunicato Eagle Booking:

E’ prevista per il 27 Marzo 2017 la pubblicazione di “Logos”, il nuovo album dei techno-deathsters FATE UNBRURIED. Edito e distribuito da Sliptrick Records, sarà disponibile in formato CD e sulle maggiori piattaforme digitali del settore.
Le sessioni di registrazione sono avvenute i Death Lab studios di Verona sotto la guida di Mattia Nidini e Mattia Filippi.
La peculiarità della musica proposta del combo vicentino è l’assoluta assenza di limiti, “il vecchio e il nuovo” si incontrano in un perfetta armonia per un viaggio introspettivo in cui non mancano di certo parti veloci e tipicamente death metal, nessun fan del genere rimarrà deluso.
Sono 10 le tracce della nuova release:

01 – It’s Late!
02 – Dormancy Within
03 – Vertigo
04 – Methrosy
05 – Life Abuse
06 – Fate
07 – Inner Wisdom
08 – Oppression Resignation
09 – Ultima
10 – Unburied

Artwork e copertina sono stati curati dall’illustratrice greca Gina Liberiou.
La band presenterà i brani della nuova produzione il 25 Marzo 2017, in occasione di un release party dove si potranno acquistare le copie di “Logos” in anteprima e fare festa insieme a tutta la band presso il Circolo La Mesa di Vicenza

Sabato 25 Marzo 2017
FATE UNBURIED, “Logos” Release Party w/ BLACK MOTEL SIX
Circolo La Mesa – Vicenza

Per info riguardo la nuova release, ordinare i cd o il merchandise ufficiale, mp3, live dates, news e tutto quanto riguarda i FATE UNBURIED è possibile visitare gli spazi web ufficiali.
pagina Facebook
Sliptrick Records

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login