Header Unit

Fallujah: il cantante lascia la band

I death metaller Fallujah hanno annunciato l’uscita dalla band del loro cantante, Alex Hofmann. Non sono state spiegate le ragioni dell’uscita dal gruppo, anche se la band ha emesso un comunicato:

Un viaggio lungo dieci anni è appena terminato per uno dei membri fondatori, e ora lui inizierà una nuova strada, separata dalla nostra. La sua dedizione e la creatività sono stati una parte vitale dei Fallujah per gli ultimi dieci anni, ma rispettiamo la sua deciisione e lo sosterremo dal profondo del cuore. Il tour di “Dreamless” è stato il più lungo per noi fino ad ora; andare in giro per il pianeta con band che rispettiamo e ammiriamo ha trasformato questa band in una fratellanza. Queste esperienza ci hanno uniti e provano che questo è ciò per cui siamo fatti. L’uscita di Alex porterà un nuovo periodo di crescita e intendiamo tornare con qualcosa di tellurico per i nostri fan. Avremo uno special guest che si occuperà delle parti vocali per i nostri impegni ai festival in Europa e in Nord America insieme ai Decapitated e ai Thy Art Is Murder. Torneremo in California, continueremo a scrivere il nuovo albun e inizieremo la ricerca di un nuovo cantante. Invitiamo tutti i nostri amici e fan ad unirsi a noi in quello che sarà l’ultimo concerto di Alex, al Bay Area Death Fest; il suo ultimo concerto, ma un nuovo inizio per i Fallujah.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login