Eyehategod: primo live dopo la morte del batterista

Prima performance live per gli Eyehategod dopo la morte del batterista Joey LaCaze dovuta a complicazioni respiratorie nello scorso mese di agosto. L’occasione si è presentata al “Phil Anselmo’s Housecore Horror Film Festival“. Alla batteria si è seduto Dale Crover (Melvins) ed è stato un tripudio di consensi.
Ora la band ha pianificato altre performance live per la settimana, anche se la presenza di Crover in pianta stabile negli Eyehategod non è stata ancora battezzata dall’ufficialità.
Di seguito il video della performance ad Austin:

eyehategod

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login